Eglefino affumicato con uovo in camicia e salsa olandese ricetta

ricetta salsa di eglefino e olandeseHearst

La nostra versione di un classico del brunch, questa ricetta di eglefino affumicato con uovo in camicia e salsa olandese è facile da seguire e semplicemente deliziosa. Puoi bollire le uova in anticipo: conservale in una ciotola d'acqua in frigorifero per tutta la notte, quindi riscaldale per 30 secondi in una padella con acqua bollente quando sei pronto per servire.


Pubblicità - Continua a leggere sotto Per: 4 - 4 Tempo di preparazione: 0 ore 20 minuti Tempo di cottura: 0 ore 10 minuti Tempo totale: 0 ore 30 minuti Ingredienti 4

150g-170g pezzi di eglefino affumicato non tinto, spinato

1

foglia d'alloro

Fetta di cipolla

4

grani di pepe nero


Riso al pollo portoricano
350 g

foglie di spinaci freschi, gambi duri rimossi

noce moscata appena grattugiata


Per la salsa olandese

spremuta di succo di limone

1 cucchiaio.

aceto di vino bianco mescolato con 4 cucchiai di acqua


4

grani di pepe bianco, leggermente schiacciati

1

Piccola foglia d'alloro

Chimayo peperoncino in polvere
2

tuorli d'uovo medi

125 g

burro non salato, fuso e tenuto caldo, più extra al burro


Questo modulo di acquisto degli ingredienti è creato e gestito da una terza parte e importato in questa pagina. Potresti essere in grado di trovare ulteriori informazioni su questo e altri contenuti simili sul loro sito web. Indicazioni
  1. Per iniziare la salsa olandese, cuocere a fuoco lento il succo di limone, l'aceto, i grani di pepe e l'alloro in un pentolino fino a ridurre della metà. Filtrare e lasciare raffreddare. (Puoi farlo la sera prima e conservare in frigo.)
  2. Metti il ​​pesce in uno strato in una padella poco profonda. Coprire con acqua fredda e aggiungere l'alloro, la cipolla e il pepe in grani. Coprite con un coperchio a chiusura ermetica e portate a leggera ebollizione. Spegni il fuoco e lascia riposare per 8 minuti mentre finisci la salsa olandese.
  3. Mettere i tuorli in un frullatore e frullare per qualche secondo. Con il frullatore in funzione, aggiungere il composto di succo di limone, quindi versare lentamente il burro fuso. Si addenserà fino alla consistenza della crema singola. Controllare il condimento e tenere in caldo.
  4. Lavate gli spinaci e metteteli in una padella capiente con un generoso pizzico di sale e una grattata di noce moscata. Coprite con un coperchio a chiusura ermetica e fate cuocere a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto, finché gli spinaci non si saranno appassiti. Scolare e strizzare l'acqua in eccesso. Tritare grossolanamente e tenere in caldo.
  5. Per assemblare, adagiate su ogni piatto una fetta di pane tostato imburrato. Completare con una porzione di spinaci. Togliete il pesce dalla padella, tamponando il liquido in eccesso con un pezzo di carta da cucina e adagiatevi sopra gli spinaci. Terminate con un uovo in camicia e un cucchiaio o due generosi di salsa.