Laura Marling - Una creatura che non conosco recensione

Monocromatico, Spalla, Gamba umana, Giunto, Gomito, Ginocchio, Polso, Muscolo, Coscia, Polpaccio,

Rete dice: Dopo aver vinto il premio come miglior artista solista femminile britannico ai Brit Awards di quest anno, ci si aspettava molto da Laura Marling, e wow, se la cava.


I suoi toni eccentrici, folk e jazz sono il complimento perfetto per i suoi album precedenti,Parlo perché possoe il suo debutto, Ahimè non so nuotare, ma con tracce più allegre per mantenere il ritmo.

ricetta salsa bbq al peperoncino fantasma

Gli appassionati di musica a caccia di un nuovo cantautore britannico non hanno bisogno di cercare oltre. Mentre i paragoni accoppiano la giovane Marling con Joni Mitchell, la sua voce cruda ma melodica può calmare e anche commuovere, specialmente se le sue esibizioni ai festival di quest'anno sono qualcosa su cui basarsi.

Marling è rimasto lontano dalle luci della ribalta catturato da artisti del calibro di,e, ma se non eri mai sicuro di chi fosse Laura Marling, questo delizierà se non convertirà i critici e gli appassionati di musica folk e jazz dilettanti.

pollo in casseruola chipotle

Se ti piace questo lo adoreraio.


etouffee cremoso di gamberi

Ascolta la prima traccia del nuovo album di Laura e facci sapere se la aggiungerai al tuo iPod.