ESCLUSIVO: Robert Peston sul perché si sente di nuovo 'fortunato al sangue'

Occhiali, Occhiali, Cura della vista, Labbra, Acconciatura, Camicia elegante, Colletto, Mento, Fronte, Sopracciglio,Tutte le fotografie Red Magazine / Cameron McNee

Come redattore economico della BBC, Robert Peston è stato accusato di aver avviato la recessione. Ma quando sua moglie è morta nel 2012, ha affrontato la sua crisi personale. Racconta a Decca Aitkenhead di essere sopravvissuto alla solitudine e di iniziare a sentirsi di nuovo 'dannatamente fortunato'.


Per essere un uomo il cui lavoro è parlare di economia, Robert Peston attira un notevole interesse per questioni che hanno poco a che fare con le finanze della nazione. Il solo suono della sua voce provoca lettere alla BBC, la sua pettinatura ha il suo account Twitter , e la mattina in cui ci siamo incontrati ha appena ricevuto un tweet di natura particolarmente surreale e sgradevole. 'C'è un troll su Twitter che dice costantemente cose piuttosto orribili, e per lo più lo ignoro. Ma oggi penso che abbia superato il limite. Il suo tweet era: 'Cosa penserebbe tua moglie morta del tuo rapporto corrotto con le banche?'”

Vedendo i miei occhi spalancarsi, lui si scrolla di dosso vivacemente con un'espressione a metà tra una smorfia e un sorriso. 'Penso che se hai scelto di entrare nella vita pubblica, devi solo dare per scontato che ci siano un sacco di persone su Twitter che non sono molto carine o sono solo leggermente sconvolte. E devi solo prendere il duro con il liscio.'

'MI HANNO INCOLPATO PER LA RECESSIONE'

Da quando Peston è entrato nella vita pubblica quasi un decennio fa, c'è stata una grande quantità di rude con il liscio. Nel 2006 è diventato il redattore commerciale della BBC e l'anno successivo a sua moglie è stato diagnosticato un cancro ai polmoni. Due mesi dopo ha rotto la storia della corsa a Northern Rock. Lo scoop ha avvertito il mondo dell'imminente crisi finanziaria, ma agli occhi dei suoi critici ha effettivamente contribuito a causare il crollo e ha reso Peston un nome familiare più o meno da un giorno all'altro. L'intensità del nostro improvviso fascino per il giornalista è stata un vero shock. Quando i paparazzi lo hanno fotografato mentre usciva nel suo negozio locale nel nord di Londra, 'Quello è stato il momento in cui ho pensato, cazzo, questo è strano'.


Man mano che la sua celebrità cresceva, la sua vita stava implodendo. Sua moglie, la scrittrice Siân Busby, stava sopportando cinque anni di trattamenti estenuanti e Peston ha lottato disperatamente per sostenerla in privato mentre copriva la crisi finanziaria globale sui nostri schermi televisivi ogni sera. Anche gli amici più stretti della famiglia sono rimasti all'oscuro di quanto gravemente malata fosse Busby, fino alla sua tragica morte nel 2012, all'età di 51 anni.

Ora padre single dei loro due figli, 18 e 25 anni, e redattore economico della BBC, sta lentamente cercando di dare un senso al suo dolore personale, alla sua fama pubblica e al suo futuro.


Considerato tutto quello che ha passato, è facile dimenticare che la prima cosa che lo ha reso famoso è stata la sua voce – il suo 'modo di parlare un po' eccentrico', come dice lui – anche perché nella vita reale suona perfettamente normale.

'Beh, è ​​carino da parte tua dirlo,' sorride. 'Ma qualcosa accade chiaramente in onda.' Il suo stile di consegna distintivo - 'dizione strozzata', nelle parole di un giornale - non è mai stato deliberatamente inventato. Essendo sempre stato un giornalista di giornali, semplicemente non aveva esperienza di trasmissione. 'E la BBC si è convinta che fossi l'articolo finito dopo solo circa 10 giorni di allenamento, che erano solo stronzate'. Ad alcuni spettatori è piaciuto il suo stile ma, ammette, 'Sono una specie di personaggio di Marmite, e alcune persone lo odiavano'.


ricetta peperoni verdi italiani

Molti di loro si sono lamentati perché la BBC mandasse Peston da un logopedista. Non dà l'impressione di essere stato offeso o innervosito. 'Ma in fondo', ride, 'non è cambiato molto'.

Lo scoop di Northern Rock ha distolto l'attenzione dal suo stile di presentazione. 'Ma molte persone', continua allegramente, 'poi hanno iniziato a odiarmi per qualcosa di diverso. Molte persone semplicemente non volevano sapere le cattive notizie e fondamentalmente mi hanno accusato di aver parlato male della Gran Bretagna e del mondo.

'So che sembra incredibile in retrospettiva, ma mi hanno incolpato per la recessione. Il che era pazzo!' si meraviglia. 'Voglio dire che era solo pazzo. La gente è impazzita».

La follia non durò a lungo e la copertura di Peston dell'incidente si assicurò rapidamente la sua reputazione di eminente commentatore finanziario del paese.


Abbigliamento, Occhiali, Occhiali, Braccio, Cura della vista, Dito, Camicia elegante, Manica, Mento, Fronte,

La crisi economica lo ha salvato anche a livello più personale.

tien tsin pepe

'So che sembra folle', ricorda, 'ma l'incidente è arrivato anche in un momento incredibilmente utile, perché quando hai la persona che ami così malata, non hai la capacità di fare nulla di sociale. La mia vita è diventata sostanzialmente famiglia e lavoro. E quindi sono stato maledettamente fortunato che il lavoro fosse incredibilmente interessante. È stato fantastico avere una storia avvincente, perché ciò che era veramente importante per Siân era che non diventavamo sdolcinati.

'L'atteggiamento di Siân è sempre stato che dovevamo andare avanti con la vita. Non abbiamo mai pensato che sarebbe morta. Perché non puoi avere una vita felice se pensi che la persona che ami morirà.'

La coppia non ha mai avuto 'il 'Dopo che sono morto' conversazione', quindi quando è morta è rimasto 'in stato di shock terribile per un bel po' di tempo'. Anche i suoi amici lo erano, e il ricordo della goffa insensibilità di alcuni lo fa ancora trasalire. «Non è che non ho molti amici intimi. Ma molte delle cose che gli uomini mi hanno detto dopo la morte di Siân erano semplicemente stupide. Cose come 'Dagli qualche mese, il dolore si allevierà e potrai andare avanti e trovare una nuova ragazza' genere di cose.

“Lo supererai” roba del genere. Voglio dire, ovviamente ci sono donne stupide e insensibili così come uomini stupidi e insensibili, ma pochissime donne lo hanno detto. La maggior parte delle mie amiche più care tendenzialmente sono donne, e ho sempre trovato che le donne siano più facili con cui parlare di questo genere di cose.

'La maggior parte delle donne ha detto: “Come posso aiutare? Di cosa hai bisogno?” Un sacco di cose davvero utili e pratiche. Quando sei completamente sotto shock, ciò che desideri principalmente sono i simboli che interessano alle persone; un paio di miei amici hanno cucinato per noi, e ho pensato che fosse il gesto più carino e caloroso che avrei potuto immaginare. Il bello delle persone che cucinano per te è: a) è utile eb) è solo una manifestazione d'amore.'

Uno dei punti più bassi è arrivato due mesi dopo la morte di Busby, quando i ladri hanno rubato il suo fidanzamento e le fedi nuziali. Peston ha fatto un appello pubblico, ma non sono mai stati restituiti. L'oscura solitudine, dice, è andata in frantumi. «La verità è che il dolore è una cosa terribile, terribile, terribile, terribile, terribile. Mi ci è voluto un sacco di tempo per sviluppare strategie per cercare di non sentirmi solo. Trovare le cose che ti piace fare, vedere gli amici. Per molto tempo non ho potuto fare quelle cose, perché avevo perso la capacità di fare quelle cose, e quindi devi riacquistarla.'

'SONO IN UN INFERNO DI UN MOLTO POSTO MIGLIORE DI QUANTO ERO'

Non vuole dire molto sui suoi figli, perché 'entrambi odiano essere scritti su'. Il maggiore è il figliastro del primo matrimonio della moglie, 'ma non faccio distinzioni, li considero entrambi miei figli'.

tipi di habanero

Quest'estate il più giovane ha preso il diploma, quindi Peston ora sta affrontando la prospettiva di un nido vuoto e ammette: 'È spaventoso, sì. Non sono ingenuo su questo, perché è un enorme cambiamento e sto cercando di riempire la mia vita di cose eccitanti. Ho messo in atto cose che significano che, come e quando accadrà, non sarà ancora uno shock e difficile? No, non completamente. Ma ci sto entrando con gli occhi aperti? Si.'

Mentre parla fa dondolare le gambe su una sedia. Sospetto che la facilità rilassata con cui ora può parlare in questo modo di se stesso abbia molto a che fare con il consulente del lutto che vede ancora, che è 'assolutamente brillante ed è stato straordinariamente utile'.

Caldo, divertente, veloce nel ridere e più autoironico di quanto la sua sicurezza sullo schermo potrebbe suggerire, non è difficile capire perché a 55 anni ha acquisito lo status di sex symbol della donna pensante. Non era famoso l'ultima volta che era single, quindi chiedo se questo rende l'esperienza piuttosto diversa. 'Ehm, sì,' sorride. 'Non pensi di unirti a Tinder.' Molte fan gli scrivono, dice con aria un po' imbarazzata, ma declina educatamente i loro inviti a incontrarsi. 'Non posso farlo, non sono io, è un po' strano. Sono un po' all'antica, cerco di vivere una vita normale e di incontrare le persone in un modo normale.'

Non dirà se sta uscendo con qualcuno. «Lo considero assolutamente privato, non sono affari di nessuno. Ma posso dire di essere in una posizione, che è davvero una buona cosa, dove posso pensare di avere nuove amicizie, tutto quel genere di cose, dove non pensavo che sarebbe successo. Nell'immediato periodo dopo la morte di Siân mi sono chiesto se sarei mai stato in grado di avere una relazione con qualcun altro mai più. E la cosa positiva è che penso che sia possibile. E questo di per sé è una svolta straordinaria.

'Penso di essere tornato dov'ero? Non credo che tornerò mai dov'ero, queste cose ti cambiano in un modo davvero profondo. Ci sono ancora momenti in cui mi sento colpito per sei da ricordi che si infrangono - solo sensazioni orribili? Sì, ho ancora quelli. Ma sono in un posto molto migliore di quello che ero. Ho sperimentato genuina felicità e gioia, e c'è stato un periodo piuttosto lungo dopo la morte di Siân in cui mi sono chiesto se sarebbe mai successo di nuovo. Penso sempre più di essere una persona maledettamente fortunata. Ho un lavoro che amo, ho figli che amo. Le cose sembrano molto meglio di come sono state.'

Questa intervista appare nel numero di settembre di Red, in vendita dal 4 agosto e

Tweet @RedMagDaily e @Peston